Alla ricerca dell’Ombra: cerimonia Yoga al Castello

 

QUERCETO (PI). Sarà l’ “esperienza di una forma di yoga raramente accessibile, persino in India”, ad oggi, nel terzo millennio. La guida esperta: l’indiano Siddha Yogi, Boonath.

Per “Querceto, il borgo dello yoga”, ritiri, meditazioni, incontri e cerimonie di respiro internazionale a cura di Kim Bizzarri, appuntamento venerdì 30 giugno 2017, dalle 19 alle 22, nella Sala Il Granaione del Castello Ginori di Querceto (Montecatini VC – PI), per la notte sciamanica alla ricerca “della nostra parte Ombra”.

Attraverso la tradizione sacra, e di profonda guarigione, che trova le sue radici nella sapienza sciamanica e tantrica native dell’India, una “pratica serale, illuminata da qualche candela soltanto”, come descrive Kim, già consulente di WWF e di Greenpeace, ricercatore a Bruxelles, che porta in Toscana il vero yoga quello di millenaria tradizione.

L’invocazione sarà per Shiva, l’eterno Yogi itinerante, quello che guida nella pratica sacra del Siddha Yoga-Shiva, “colui che ha imparato a conoscersi nella sua totalità” e rappresenta l’essenza stessa dello yoga.

L’insegnamento della divinità è quello di “vivere al di fuori delle convenzioni sociali restando comunque connessi al tessuto sociale con amore e senza giudizio”.

“Attraverso il suo terzo occhio” conclude Kim Bizzarri “Shiva non vede più la realtà come separata da sé, ma come riflesso della propria anima”. È il percorso dello Yoga: “la strada verso casa, verso la parte più autentica di noi stessi”.

Informazioni / prenotazioni: Kim Bizzarri | 3298456532 | info@healinginthewillows.com | www.healinginthewillows.com/eventi.

Lascia un commento

 
X
X