VolaTerrA: il quarto anno in letteratura, musica e gusto

 

VOLTERRA (PI). “Scrittura Adagio, ma non troppo”: è la serata dove letteratura, musica e gusto, segnano i quattro anni di “VolaTerrA-Gusto Genuino”, lo spazio innovativo per la tradizione enogastronomica, fra le antiche mura di Volterra (PI).

Non solo cibo, ma anche arti in senso lato, per il progetto di Jonni Guarguaglini che presenta, nell’ambito del “VolaTerrA Music Club”, in Via Turazza 5+, giovedì 30 novembre 2017 ore 18.00, a quattro anni esatti dalla prima inaugurazione,  l’autrice Giulia Tertulliani ed i suoi libri.

Letture di brani salienti, degustazioni in formula apericena, e musica dal vivo del Trio Acustica di Sara Lottini (voce), Carlo Paoletti (chitarra e percussioni) e con il sax e flauto traverso di Leonardo Barbafiera, per una serata che prevede la partecipazione dell’Associazione Ultima Frontiera e organizzata in collaborazione con Volterra Jazz – Cepem.

Giulia Tertulliani è laureata in storia del teatro. Ha insegnato italiano nella scuola media per diversi anni. Le sue passioni sono il viaggio e la cultura mesoamericana. È legata al Centro America in particolare al Nicaragua dove ha vissuto con la sua famiglia occupandosi di volontariato. Ha pubblicato con l’editore Perosini di Verona “Le lacrime di Pedro” nel 2003, “Gli spiriti di Teresita” nel 2006 e “Citlali” nel 2014; con la Casa Editrice BookSprint “Avorio per Penelope” nel 2016”.

Info: VolaTerrA 0588 88765 | info@volaterra.it | http://volaterra.it | http://www.volterrajazz.it/.

 

 

 

 

 

Lascia un commento

 
X
X