1 ORA PER TE – La ginnastica psico-somatica ed i segreti del respiro

 

E’ straordinario constatare come con una volontaria disciplina respiratoria si possono ottenere effetti benefici su tutto l’organismo biofisico che viene caricato di energia vitale con un notevole impatto sul proprio stato emotivo, mentale e sulla possibilità di dominare emozioni e pensieri che normalmente tediano la nostra mente, provocando spesso distrazione e ansia.

Il respiro influenza non solo il corpo fisico, ma anche la nostra controparte energetica e la nostra coscienza, infatti molti asceti si sono occupati della disciplina del respiro.

Oggi gli studi sul ruolo del soma sulla psiche e della psiche sul corpo mettono sempre più in luce l’importanza del concetto di unità di tutto il nostro essere e la possibilità di lavorare contemporaneamente sia sul nostro corpo fisico ed energetico che sulla mente e sulle emozioni, con il ripristino della corretta funzionalità delle ghiandole endocrine tramite la buona ginnastica e la respirazione energovitale, eliminando tutte le tensioni.

L’approccio che la nostra associazione propone è pratico e tradizionale con la possibilità di sperimentare personalmente un livello superiore di equilibrio e di forza interiore per un ottimo rendimento sia fisico che psico-mentale.

Il trait d’union tra l’aspetto fisico e l’aspetto metafisico è il diaframma, vero e proprio architrave tra benessere fisico ed interiore.

La respirazione e le funzioni del diaframma si svolgono in modo automatico ma se prestiamo attenzione, possiamo notare che questa cambia in base agli stati d’animo, ad uno sforzo, ad una condizione patologica, influenzando normalmente anche altre funzioni, in particolare quella cardiaca.

Un respiro caotico porterà una circolazione caotica del sangue e delle energie, un respiro controllato e disciplinato permetterà al sistema energetico di allinearsi ed equilibrarsi al meglio.

Unitamente alla dinamica respiratoria è importante anche governare la postura del corpo umano, che in questo contesto potremmo vedere come lo sgabello che permette il manifestarsi della spiritualità dell’uomo e della donna, da qui l’importanza di prendersene cura.

Un’attività fisica ben modulata può portare delle modificazioni su alcuni parametri del sangue, degli enzimi, di altre strutture interne e sul sistema endocrino con effetti positivi sul sistema biologico.

Tra vari esercizi che possono avere ripercussioni importanti sia sulla psiche che sul fisico la tradizione ce ne tramanda uno antichissimo, conosciuto tradizionalmente come “saluto al sole”.

Durante il corso, scopriremo insieme e metteremo in pratica le tecniche archeosofiche di respirazione e ginnastica psicosomatica utili per tutti coloro che svolgono lavoro intellettuale o fisico, e per tutti coloro che vogliono sperimentare un grado maggiore di padronanza di sé stessi ed hanno la voglia di autosuperarsi e sperimentare con noi le tecniche più sicure e collaudate da millenni per il miglioramento dell’essere umano nella sua totalità.

Il corso si terrà in due giorni ed orari diversi per dare una più ampia possibilità di libera partecipazione: il Giovedì alle 14,30 ed il Lunedì mattina alle 9,30 a partire da Giovedì 22 marzo presso la sede di Pistoia dell’Associazione Archeosofica, in Piazza dello Spirito Santo, 1.

Inoltre Martedì 27 marzo alle 21,30 sempre presso la sede dell’Associazione, si terrà una conferenza su alcuni temi oggetto del corso dal titolo “La ginnastica psico-somatica ed i segreti del respiro”.

Per informazioni ed iscrizioni chiamare lo 057321414 o inviare una mail a info.pistoia@boxletter.net

Lascia un commento

 
X
X