La Versilia risponde ai desideri delle famiglie. A Lido di Camaiore quest’estate i film si guardano in spiaggia

 

Luna in cielo e naso all’insù. Ventisei film, ventisei stabilimenti balneari, ventisei serate che coloreranno anche gli inverni più freddi.

Finalmente torniamo a vedere i film all’aria aperta. In una sorta di nuovo cinema paradiso estivo. Ma non in piazza, bensì al mare, con i piedi nella sabbia. LidoCinemare dal 16 giugno al 28 agosto regala la possibilità di guardare cartoni animati, divertenti commedie all’italiana che hanno fatto la storia recente del nostro cinema, film sul surf, titoli che richiamano la tavola. A partire dalle 21.30 (ma anche prima se si ha piacere di prendere un aperitivo o cenare in spiaggia), ventisei stabilimenti balneari di Lido di Camaiore (Lu) vi aspettano in questo viaggio cultural gaudente al seguito dell’allegra carovana di LidoCinemare.

LidoCinemare è la rassegna di cinema itinerante sulla spiaggia ideata da Laura Botarelli, e cresciuta grazie alla collaborazione con il Consorzio Riviera Toscana, il Comune di Camaiore (Lu), gli albergatori e i balneari di Lido di Camaiore, i ristoratori del territorio che hanno aderito al progetto #ciaksimangia, Mediateca Toscana, Vetrina Toscana, Camera di Commercio, Confcommercio, Monteggioriarte, Emergency, Slow Food, Luca Dini presidente della fondazione Fabbrica Europa, Lido Surf City.

Quest’estate la seconda edizione di LidoCinemare si sposterà fra 26 stabilimenti balneari di Lido di Camaiore (Lu). Per tre sere a settimana, ogni giorno in una spiaggia differente, saranno offerti in visione titoli di film divisi per tema. Così ci saranno le serate dedicate ad arte e cultura, quelle ispirate all’enogastronomia, a sport all’aria aperta ed ovviamente ai bambini. Saranno sei i cartoni animati, diciassette i film di registi italiani, tre quelli legati al mondo del surf.

E per fare squadra ancora di più con il territorio, la seconda edizione di LidoCinemare non solo allarga il calendario delle serate (otto in più) rispetto all’anno scorso, ma in collaborazione con Vetrina Toscana offre un focus speciale sui prodotti enogastronomici locali e sulle ricette del territorio. Con il sottotitolo #ciaksimangia, LidoCinemare crea un evento nell’evento e lega le 26 pellicole in visione ad altrettanti ristoranti sparsi fra Camaiore e la costa. Inoltre, dato che ormai la comunicazione e le opinioni viaggiano sui social, inventa un contest su Instagram in cui chiede agli utenti di legare un piatto a ciascuna pellicola. Con relativa sorpresa a fine stagione.

“La prima edizione ha avuto un discreto successo. Gli spettatori sono stati circa duemila, spalmati su 18 serate – commenta l’ideatrice di LidoCinemare, Laura Botarelli – se poi pensiamo che il 2014 ha visto l’estate più piovosa del secolo, la soddisfazione è doppia. In questa seconda edizione ci aspettiamo di crescere. Sicuramente il programma è ancora più ricco: sia per numero di film, sia per stabilimenti balneari coinvolti, sia per diversificazione dei temi”.

Così ogni martedì, mercoledì e venerdì, a partire dalle 21.30 in 26 stabilimenti balneari di Lido di Camaiore si assisterà gratuitamente a titoli di Virzì, Verdone, Walt Disney, Pieraccioni, Vanzina e così via. Nello specifico il mercoledì, a cadenza bisettimanale, il tema è quello del surf, in alcuni casi con festa a corredo dell’evento.

Lascia un commento

 
X
X