Al Cipiglio…..il Mare in tavola

 

Al Cipiglio ….il Mare in tavola!

 

Il meglio della tradizione culinaria di pesce, con piatti tipici della cucina viareggina e piatti tipici della cucina campana. Il tutto realizzato sempre con ingredienti freschi e di primissima qualità, selezionati con cura ogni giorno.

 

L’abbinamento del pesce del nostro mare, crostacei e molluschi freschissimi oltre a verdure di stagione per una combinazione di sapori da cui emerge soltanto il meglio della tradizione culinaria viareggina e campana

I moscardini in guazzetto sono uno squisito piatto di pesce, una ricetta semplice che prevede la cottura in umido e l’utilizzo del pomodoro, che esalta al meglio il sapore di questi piccoli molluschi dal gusto simile a quello del polpo. Il risultato finale saranno dei moscardini al sugo teneri e saporiti, ideali da preparare per una cena formale o elegante, da servire come una zuppa, con crostini di pane, per gustarli al meglio.

Come preparare i moscardini in guazzetto

Pulite i moscardini lasciandoli interi. Rovesciate la piccola sacca e svuotatela, eliminate gli occhi e il becco che si trova al centro dei tentacoli. Sciacquateli sotto acqua corrente strofinandoli leggermente con le mani, fateli sgocciolare e asciugateli con della carta assorbente da cucina. Fate rosolare i moscardini in un tegame con olio evo, uno spicchio d’aglio e un peperoncino tagliato a pezzetti. Sfumate i moscardini con il vino bianco non appena i moscardini avranno perso l’acqua di cottura e fatelo evaporare. Aggiungete la passata di pomodoro, il prezzemolo tritato, il sale e cuocete a fuoco lento per circa 45 minuti. Fate attenzione che il sugo non si asciughi troppo in cottura, nel caso, aggiungete poca acqua alla volta. Servite i vostri moscardini in guazzetto ben caldi con crostini di pane.

 

Cipiglio

Via Lambruschini

Firenze

PRENOTAZIONI – Telefono 055 490804

Please complete the required fields.
Contribuisci con una segnalazione al miglior funzionamento di Toscana.TO




Lascia un commento

 
X
X