«I Volti Della Natura» negli scatti di Monica Bartalozzi: il talento in formato fotografia

 

Si intitola «I Volti Della Natura» ed è la suggestiva mostra fotografica di Monica Bartalozzi. Art photography colligiana che espone diciotto opere in bianco e nero nel castello di Meleto a Gaiole in Chianti, all’interno di «Arte nel Calice». Da sempre appassionata e brillante fotografa ha sviluppato un percorso artistico dove i soggetti fondamentali sono la luce, la natura e le sue espressioni, immaginari percorsi artistici sull’archeologia industriale. La poetica della sua fotografia è fatta di uno stile proprio immediatamente riconoscibile. Uno stile dotato di uno sguardo dolce che cattura la luce. Fotografie che suggeriscono, smuovono la fantasia, ricercano interpretazioni soggettive e promuovono un dialogo, dove il potenziale creativo della fotografia diviene puro piacere estetico. Paesaggi marginali, realtà industriali in disuso, squarci di panorami secondari che raccontano un altro punto di vista. Sguardi che assumono vita, fissando frammenti del tempo per sempre. Un bianco e nero mai aspro, fatto di immagini trovate o costruite con il solo esercizio della fantasia. La raccolta contenuta in questa pubblicazione fa parte del tema “I Volti Della Natura”. Arte nel Calice, la manifestazione che per cinque fine settimana ha sposato enogastronomia e arte in alcuni dei più bei castelli della provincia di Siena, è a cura di Confagricoltura e Fondazione Sergio Vacchi su un progetto patrocinato dalla Regione Toscana. in collaborazione con Camera di Commercio di Siena, Siena Jazz, Accademia delle Belle Arti di Firenze, PiùDesign group e M’Art. Scopo dell’iniziativ, presentare  una lettura del nostro territorio basata sulla storia prestigiosa che intende continuare ad offrirsi anche in chiave contemporanea.    Fabrizio Calabrese

 

Lascia un commento

 
X
X