Tra jazz, prosa, teatro ragazzi e popolare toscano, ecco la nuova stagione 2015/2016 del Regina Margherita di Marcialla

 
Please complete the required fields.
Contribuisci con una segnalazione al miglior funzionamento di Toscana.TO




Sarà una stagione per tutti, che guarda soprattutto alle famiglie, ma non dimentica di mettere in carnet proposte di nicchia per appassionati di prosa e musica. Ecco la rassegna 2015/2016 del Teatro Comunale Regina Margherita di Marcialla (Barberino val D’Elsa – Firenze), che da novembre ad aprile mette in cartellone oltre una ventina di appuntamenti tra teatro ragazzi, popolare e vernacolo, teatro contemporaneo e di ricerca, teatro a km 0, jazz con degustazioni di vino e concerti bandistici.

«La rassegna – spiega Sara Innocenti, il presidente dell’associazione culturale “Marcialla” – ospita un pieno di appuntamenti che fino ad aprile impaginano quattro sezioni diverse per un totale di ventidue date. Alcune anche con replica. Come sempre è sospesa tra piacevoli novità, copioni comici e proposte di grande fascino. Il teatro per grandi e piccini, il vernacolo, il jazz & wine saranno i cardini di una programmazione ricca e per tutti i gusti. Che guarda con attenzione anche ai palati più fini».

IL PROGRAMMA – (Gli spettacoli in programma la domenica sono alle 17 e negli altri giorni alle 21,30). Il 14 e 15 novembre (teatro popolare toscano) con la compagnia Gavenadopocena che presenta “I’lume dell’Occhi”. Il 21 novembre per la sezione “Jazz & Wine” concerto del “Calderai Frame quintet”. Il 27 novembre per “Rassegna Km 0” i Gatti Bianchi mettono in scena “La Signorina Papillon” di Stefano Benni, per la regia di Irene Biancalani. La sezione “Prosa” apre il 28 novembre con la Capotrave che propone “Piero della Francesca/Il punto e la luce”. Ancora prosa il 5 dicembre con il Teatro Popolare d’Arte e il suo “Pupi siamo”, viaggio buffo in cerca di Pirandello. Il Teatro Ragazzi parte il 6 dicembre con Deux à la Tache che presenta “Crack up show”. Teatro popolare toscano il 12 e 13 dicembre con Viceversa Teatro e “I’ marito d’i mi’ figliolo”. Il 18 dicembre è la volta di Arca Azzurra Teatro con Massimo Salvianti che interpreta “La paura”. Il 9 e 10 dicembre vernacolo con il gruppo teatrale Senza Sipario sul palcoscenico con “Abbasso la miseria”. Il Teatro delle Dodici Lune incornicia una pagina di teatro ragazzi il 17 gennaio con “Astrocomico”. Popolare toscano il 30 gennaio con i Ragazzi di Campagna e “Questo matrimonio non s’ha da fare”. Il 5 febbraio per “Rassegna Km 0” la compagnia Paolo Paoletti presenta “La cena dei cretini” di Veber. Il 7 febbraio teatro ragazzi con “L’erba diavolina” del Teatro della Panna. “Jazz & Wine” torna il 13 febbraio con il concerto di Matteo Bortone “Travelers”. Il 20 e 21 febbraio popolare toscano a cura de I Manicomici con “Io m’abbado da me”. Il 5 marzo, prosa con lo spettacolo “Scene di interni dopo il disgregamento dell’Unione europea” di Michele Santeramo per la regia di Michele Sinisi. Il 13 marzo teatro ragazzi con il Teatro del Corvo che presenta “Il meraviglioso armadio della zia”. Il 19 e 20 marzo, popolare toscano con Firenze Ridanciana e il divertente “2001 odissea nell’o…spizio”. “Jazz & Wine” si riaffaccia il 9 aprile con il concerto “Medina”di Raffaele Casarano quartet. Il 15 e 16 aprile ancora popolare toscano con i Pochi e nemmen tanto boni che mettono in scena “I’ nipote di’ sor priore”. Per Altri Eventi il 24 aprile troviamo il “Concerto di Primavera” della filarmonica “Giuseppe Verdi”di Marcialla. Chiusura con “Jazz & wine” il 30 aprile con Riccardo Fassi Florence Pocket Orchestra in concerto.

LA DIREZIONE ARTISTICA – Al fianco della direzione artistica di Gianfranco Martinelli (prosa, altri eventi e Jazz & Wine), troviamo Italo Pecoretti che firma il contenitore dedicato al teatro ragazzi, mentre Ornella Detti e Laura Masini pensano al teatro popolare toscano. Paolo Ciotti di Nuvole in Viaggio (compagnia residente) cura le nuove produzioni teatrali e la formazione.

Organizzazione generale dell’associazione culturale “Marcialla”, in collaborazione con i comuni di Barberino Val D’Elsa, Tavarnelle Val di Pesa e Certaldo. Con il sostegno di Regione Toscana – Sipario Aperto e Banca di Credito Cooperativo di Cambiano. La sezione Jazz & Wine si svolge in collaborazione con Music Pool. Partner Radio 3 Network.

Informazioni: Il Teatro comunale Regina Margherita è in Via Amelindo Mori 20 • 50021 Marcialla – Barberino val D’Elsa (Firenze) – Telefono e Fax 055 8074348 – www.teatromargherita.org – info@teatromargherita.org.

Prevendita biglietti: Caffè Italia/Tavarnelle Val di Pesa – telefono 055 8077024, Merceria Gabbrielli/Marcialla – telefono 055 8074217, Bar Sport Barberino Val d’Elsa – Telefono 055 8075022.

Link: http://www.teatromargherita.org
 

Lascia un commento

 
X
X